Cotognata ricetta siciliana

Le mele cotogne, frutto di origine mediorientale, sono delle vere prelibatezze se mangiate cotte. La cotognata è una dura marmellata  tradizionale siciliana, ottima da mangiare come dolcetti, per accompagnare formaggi o arrosti.

Ingredienti: 1 kg Polpa di mele cotogne, 700 g Zucchero, Succo di due limoni, 2 bustine Vaniglia

Cotognata ricetta siciliana

  1. Lavare con cura le mele cotogne, strofinandole con un panno per eliminare la peluria dalla superficie e sciacquare sotto l’acqua corrente.

    Sistemare le mele cotogne in una casseruola, coprirle per metà con l’acqua e cuocere fino a quando saranno ammorbidite. Tirare fuori dall’acqua con un mestolo forato e tenere da parte l’acqua.

  2. 1. procedimento cotognata

    Tagliare le mele cotogne senza sbucciarle, eliminare il picciolo, il torsolo, i semi ed eventuali parti brutte. Raccogliere le mele tagliate nel mixer e frullare, pesare la quantità di polpa necessaria.

  3. Rimettere la casseruola con la polpa ottenuta sul fuoco, versare lo zucchero, la vanillina e il succo del limone, mescolare di continuo fino a quando non si addensa. La consistenza dovrà essere più asciutta della classica marmellata.

  4. 3. preparazione cotognata

    Oliare una pirofila, versare il composto, livellare  e lasciare raffreddare ed asciugare per 24 ore. Il giorno dopo capovolgere la cotognata già rassodata in un vassoio ricoperto con la carta forno, tagliare a strisce, a cubetti o con l’aiuto di formine a piacere e lasciare asciugare completamente per qualche giorno, girandola almeno una volta al giorno per facilitare l’asciugatura.

  5. cotognata regalo di Natale

    Una parte di cotognata l’ho tagliata con le forme a stella per regalarle a Natale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *